IL BLOG DI ALESSANDRA MUSSOLINI
e mail: alessandra.mussolini@senato.it
twitter: @ale_mussolini_

martedì 16 ottobre 2007

Vox populi

Grillo, la casta, i privilegi, ecc.. Tutto il male possibile della burocrazia e della politica sta emergendo. Diverte leggere e vedere che i paladini di queste battaglie sono proprio coloro che hanno sin qui beneficiato di tutto ciò. Ridicoli! Chi sono i peggiori della lista tra i "grilli" parlanti e i falsi paladini della moralità pubblica e politica? Noi un'idea ce l'abbiamo ma vorremmo sentire anche voi.

21 commenti:

Gio '84 - Catanzaro ha detto...

Secondo me bisogna prendere atto che la politica va riformata. Penso che occorra puntare su gente decisa e che dica con chiarezza ciò che vuole fare. Alessandra è così, lo è sempre stata e Berlusconi - ora anche Fini - si sono accorti che va valorizzata. Io farei a meno dei vecchi ex dc, che ancora fanno tanti guai.

Deluso ha detto...

Io penso che i peggiori sono quelli che sputano nel piatto dove hanno mangiato a sinistra come a destra. Non mi stupisce affatto che uno come Storace oggi omaggi uno come Fisichella. Ma fatemi il piacere ...

Enrico De Marco (San Giorgio a Cremano Napoli) ha detto...

Alessandra Mussolini e' un punto di riferimento per la vera politica Nazionale.
Oggi con i tempi che corrono e gli amministratori che ci ritroviamo, sicuramente noi tutti abbiamo bisogno di avere come riferimenti dei politici che credono nei valori. Lasciando da soli tutti quelli che rincorrono al successo personale.
Alessandra Mussolini, oltre ad essere una donna che crede, e' anche una persona che sa trasmettere i buoni principi con i quali una società sana, cresce e si sviluppa.

Remo de Roma ha detto...

Falsi paladini sono tutti queli vecchi arnesi che ancora dobbiamo sopportare come Napolitano, Marini, Bertinotti e i senatori a vita. Non vanno insultati ma certamente va denunciato il fatto che minano la vita democratica con i loro voti. E se lo hanno fatto anche a favore della destra, andava male pure prima. Forza Alessandra, dacci dentro!!

Orgoglio AS ha detto...

Ragazzi, cominciamo a dare un pò di sostanza a questo blog. Intanto ricordiamo che Luchino di Montezemolo ha la sede delle sue aziende a Lussemburgo per pagare meno tasse. Ci facciamo fare da lui la morale??

Anonimo ha detto...

Ma fatemi il piacere!
Ma quale Alessandra!!!!
Adesso che si è accorta di essere rimasta sola (basta vedere la manifestazione di Roma) ho contato personalmente 42 aderenti ad AS COMPLIMENTI!!!!!!!!!!!
vuole tonare da gianfranchino che prima ha deriso e offeso e adesso lo bacia in bocca.
RIDICOLAAAAAAAA
e poi ci dica tutti i soldi che prende dal finanziamento del suo partito che fine fanno?
Non da un soldo alle federazioni non fa un manifesto.
Ve lo dico io tutti in tasca a lei.
Torna torna con gli anali è li il tuo posto

Aostano Ribelle ha detto...

Anonimo vergognati.

Alessandra è intelligente, brava, bella e determinata e tu sei uno stronzo.

Forza Alessandra.

Anonimo ha detto...

Anonimo aostano
prima di tutto stronzo sarai tu visto che io non ho offeso nessuno ma solo "constatato" ciò che la sig.ra Floreani fa.
Che sia bella non c'è dubbio (e lei fa di tutto per farlo vedere viste le tette quasi di fuori alla manifestazione degli anali), brava bisogna vedere a far cosa e più che intelligenrte la definirei furba.....anzi molto furba e per i c..i suoi è senz'altro determinata.

Orgoglio AS ha detto...

Invito Anonimo e aostano ribelle a non trascendere. Noi non consentiamo come altri il dileggio o il vernacolo. Siete liberi di esprimere le vostre idee e le vostre posizioni. Noi siamo persone serie.

PS: Anonimo c'eri anche tu alla mnifestazione di Roma?

Martina - Bari ha detto...

Anonimo, tu hai qualche problema. Parli delle donne usando tette, anali. Fatti visitare da uno buono!

PuntoTricolore.net ha detto...

Caro anonimo sicuramente hai sbagliato indirizzo. Il tuo sicuramente è il seguente

http://www.storace.it/2007/10/17/mercoledi-ne-parlo-da-mentana/

buona permanenza...

marco ' 76 ha detto...

Penso che se l' On. Mussolini continui a portare avanti quei valori della destra sociale che lei conosce bene, anche avvicinandosi al centro destra con le dovute distanze da quella capitalista può solo che aumentare il suo consenso verso quelle molte persone che credono nella destra sociale. Vergogna per l'anonimo volgare non merita commenti perchè neanche li capirebbe.....

Michele - Genova ha detto...

Quoto marco '76.
Più destra più sociale!!
Avanti con Azione Sociale

Anonimo ha detto...

vi ho visti passare dalla finestra e vi ho contati...........non ci voleve poi tanto.

Anonimo ha detto...

Mi spiegate poi come mai l'80% dei vostri referenti provinciali e regionali se ne è andato?

bestia nera ha detto...

Anonimo lascia perdere. Mi sembra che ti esprima come uno "trombato" da AS che si sfoga per la sfiga. Fai pena!

Giobatta - Pd ha detto...

Per me Mastella è uno dei peggio! Spero non venga in mente a nessuno della cidielle di imbarcarlo. Speriamo bene. Un saluto ad Ale.

Enrico De Marco (San Giorgio a Cremano Napoli) ha detto...

Ciao anomino, sono Enrico De Marco da S. Giorgio a Cremano (Napoli).

Volevo rispondere alla tua quando dici: “Mi spiegate poi come mai l'80% dei vostri referenti provinciali e regionali se ne è andato?”
Ritengo che ogni persona è libera e responsabile delle proprie azioni nel privato come nel sociale,
se militanti di AS hanno cambiato casacca, avranno avuto le loro buone ragioni.
Ma se si cambia pensando di trovare in altri partiti l’Isola del Tesoro, allora noi di AS siamo contenti che queste persone siano andate via. Perché altre sono arrivate!
E con i nuovi noi andremo avanti, lavorando sulle idee e progetti che AS rappresenta.

viva il duce ha detto...

Concordo con enrico. A parte che tutta 'sta fuga è una notizia messa in giro da chi so io. Direi che è un fatto avere oltre 100 circoli e - come dicono da Roma - oltre 2500 iscitti. Mi piacerebbe sapere come stanno messi gli altri!!!

marco ' 76 ha detto...

Personalmente penso che se alcune persone se ne vadano da un partito non significa che quel partito debba esserne il responsabile. Può darsi che a queste persone abbia fatto comodo oppure che loro idee non siano condivise dalla maggioranza o comunque dalla linea di partito. E' comunque espressione di massima libertà di pensiero e di azione.
Comunque la cosa importante è che ci siano sempre idee nuove.. E sempre di destra SOCIALE.... mI RACCOMANDO DI NON PERDERE LA RETTA VIA..

ndn ha detto...

vi segnalo http://tarsia.blogspot.com/

un progetto culturale aperto (di destra)