IL BLOG DI ALESSANDRA MUSSOLINI
e mail: alessandra.mussolini@senato.it
twitter: @ale_mussolini_

lunedì 29 ottobre 2007

L'Italia s'è destra

Oltre 200 persone hanno affollato la sala all'Hotel Parco dei Principi sabato 27 ottobre a Roma. Tanta la voglia di una destra italiana seria, non legata a logiche di potere nè a ghetti o sottoghetti alimentati solo dalla polemica dei blog via internet o sms. Una destra capace di essere centrale per un percorso di ricostruzione nazionale cui Alessandra Mussolini e gli autorevoli interventi dei relatori hanno dato sostanza. Grazie a tutti i relatori, grazie a tutti gli intervenuti e grazie ad Alessandra che ha portato entusiasmo e voglia di partecipare.

8 commenti:

Max - Roma ha detto...

Io c'ero. Grazie Alessandra. Grazie Azione Sociale, l'unica vera destra italiana.

silvia b. - roma ha detto...

Io anche c'ero. Mi sto divertendo troppo a leggere quegli idioti di politica on line...quanto rosicano! Se la prendono con Rauti che manco c'era. So' tutti matti. Ma perchè non spengono il pc e prendono un pò d'aria?? Grande Ale. Li stai facendo morì!!!

Franco T. ha detto...

Quattro gatti come al solito...
Non lo avete ancora capito che vi stanno prendendo in giro ???
Tra pochi mesi AS verrà sciolta e la Mussolini rientrerà in AN e voi rimarrete con un palmo di naso!
Venite con Storace...

Ho militato in libertà d'azione-azione sociale fin dalla sua nascita...ho mollato tre mesi fa! Non andrete da nessuna parte! la Mussolini è il Badoglio del nuovo secolo insieme a fini.

Nicola Sensale ha detto...

Basta litigare fra di noi: è venuto il tempo della pace e della rageionevolezza, uniamoci tutti (Azione Sociale, MIS, Forza Nuova, Fiamma Tricolore, La Destra e Fronte Sociale Nazionale) in una sola lista elettorale federata alla Casa delle Libertà.

Uniti, saremmo veramente forti, una forza del 4-5% che diventerebbe determinante nella coalizione e nella politica italiana, sia a livello nazionale che locale!

Nicola Sensale
Comitato DESTRA per MILANO
nicola.sensale@libero.it

bolide ha detto...

Franco t. sei una merda perchè sai che non è vero. Evidentemente il tuo capo - come per il Laziogate - è abitutao a giocare e far giocare sporco i suoi sgherri!! Tre mesi fa non hai mollato nessuno perchè non esisti, sei un falsone

realix ha detto...

Nicola, ti seguo. Il problema è che nessuno prende coraggio. Tutti vogliono comandare - perchè è meglio che fottere - e non pensano al futuro dei nostri figli. In più non hanno capito che così facendo si fa la sponda a Silvio e Gianfranco, che non critico in quanto tali, ma che hanno dimostrato di non volerci bene.
Hai letto cosa ci/si/vi dicono i militanti di AS/FT/FN/D/FSN/MIS tra di loro? E' dura, anzi oggettivamente impossibile.

Anonimo ha detto...

"La Destra-Fiamma Tricolore" ha avuto il 2,4%,e scusate se è poco! Io non riesco a capire il perchè ci facciamo la guerra fratricida fra di noi militanti seppur in diversi partiti ma legati da una politica di destra sociale!
Io sto solo vedendo che AS all'interno del pdL ci sta facendo come i cavoli a merenda,e per di + alla Mussolini non li stanno dando nemmeno le briciole (di questo sono dispiaciuto),mentre a partitini come quello di Rotondi o Pizza li si è stato dato 1 Ministero e il Dicastero!
Meditiamo!
La Mussolini ha delegato AS alla deriva con le amicizie con Fiore,uno che arriva allo 0,3% nazionale solo in poche regioni (cioè FN non è affatto radicata nel territorio)!
Io spero vivamente che AS incomincia ad intraprendere delle relazioni di dialogo con La Destra e Fiamma,i quali dopo i loro rispettivi congressi continueranno per la costruzione dell' "area sociale" e non di un' "area radicale"
Onore per tutti i militanti!

Anonimo ha detto...

Innanzitutto l'unità la stanno creando La Destra,e anche FsN,per una destra sociale e non radicale!
Rauti e Fiore hanno sempre fatto danni,e si è visto che hanno totalizzato assieme,cioè il nulla!
Azione Sociale adesso dovrebbe capire che non sta pesando minimanete e dovrebbe cercare un dialogo con La destra e Fiamma (altro che dare il seggio europeo a Fiore,ma che skyfo)!